Siete in: HOME / MA.RIS. / MODELLO ORGANIZZATIVO D.LGS 231/01
MODELLO ORGANIZZATIVO D.LGS 231/01

PRINCIPI GENERALI

Il Decreto Legislativo 8 giugno 2001 n. 231 ha introdotto nell’ordinamento giuridico italiano un sistema di responsabilità amministrativa degli Enti - tra cui le Cooperative Sociali - per taluni reati commessi da amministratori, dirigenti o dipendenti nell’interesse o a vantaggio dell’Ente stesso.

ADOZIONE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO

Ma.Ris. ha adottato un proprio Modello Organizzativo, con lo scopo di costruire un sistema strutturato e organico di principi guida, procedure operative e altri presidi specifici, ispirato a criteri di sana gestione aziendale e volto, tra l’altro, a prevenire la commissione dei reati previsti dal Decreto.

MODELLO ORGANIZZATIVO D.LGS 231/01
CODICE ETICO

ORGANISMO DI VIGILANZA

Ma.Ris. ha affidato a un Organismo di Vigilanza, composto da tre membri esterni alla Cooperativa, il compito di vigilare sull'osservanza delle prescrizioni del Modello Organizzativo, verificare la loro reale efficacia e valutare la necessità di eventuali aggiornamenti. La durata in carica dell’Organismo di Vigilanza sarà fino a revoca.

COMPOSIZIONE DELL'ORGANISMO DI VIGILANZA

PRESIDENTE
Dott.ssa Avv. BARBARA AMADEI

Dott.ssa Avv. BARBARA AMADEI

CONSIGLIERI
Dott. Ing. STEFANO AMBROSINI
Rag. FEDERICO MUSETTI

Dott. Ing. STEFANO AMBROSINI
Rag. FEDERICO MUSETTI

MA.RIS. COOPERATIVA SOCIALE

SEDE LEGALE
Via Bolano 16
19037 Santo Stefano di Magra (SP)
TEL 0187.20.784 - FAX 0187.25.66.19
EMAIL spezia@coopmaris.it
PEC coopmaris@pec.it

SEDE AMMINISTRATIVA
Calata Gadda 200Y
16128 Genova (GE)
TEL 010.24.75.182 - FAX 010.25.17.041
EMAIL genova@coopmaris.it

Certificazioni
Torna su